COVID-19 Aggiornamento sulle prenotazioni di viaggi

COVID-19 Aggiornamento sulle prenotazioni di viaggi

 

Per aiutarti in questo momento difficile, abbiamo creato questa pagina dedicata per fornirti informazioni ed assistenza aggiornate 

Body: 

Bedsonline sta monitorando attentamente la situazione ed abbiamo creato questa pagina dedicata in cui aggiorneremo regolarmente le nostre politiche. 

Vogliamo rassicurarti sul fatto che stiamo facendo tutto il possibile per supportarti in ​​relazione all'impatto di COVID-19 sulle prenotazioni di viaggi, incluso fornire personale e risorse supplementari. 

Title: 

Conferma della politica di forza maggiore attuata da Bedsonline in seguito alla pandemia COVID-19 e sue eccezioni 

Content: 

Nel miglior interesse dell'intero settore turistico e dei viaggiatori stessi, abbiamo deciso di dichiarare una "forza maggiore" globale (soggetta a revisione o estensione regolari, a seconda di come si evolva la situazione) per: 

Arrivi dal 17 marzo 2020 al 30 aprile 2020 compreso

Questa politica si applicherà alle prenotazioni rimborsabili e non rimborsabili con le seguenti eccezioni (per il momento): 

Destinazioni escluse Date di arrivo (comprese) Data di cancellazione (comprese)
America del Nord e America Latina - Domestico 17 marzo – 31 marzo 17 marzo (18 marzo APAC) o ulteriore
Guatemala, Nicaragua, Messico e Cuba -Domestico 19 marzo – 31 marzo 19 marzo   (20 marzo APAC) o ulteriore
Nicaragua - Domestico 1 aprile – 15 aprile 23 marzo o ulteriore
Nicaragua – Domestico e Cina Continentale 16 aprile – 30 aprile 1 aprile (2 aprile APAC) o ulteriore

 

  • Prenotazioni in cui il viaggiatore è già arrivato a destinazione (i partner fornitori possono aspettarsi il pagamento di queste prenotazioni).
  •     Prenotazioni nazionali per Guatemala, Cuba e Messico cancellate prima del 1° aprile.  

Si prega di notare: 

  •     Per "Domestico" si intendono le prenotazioni in cui sia il paese di origine in cui è stata effettuata la prenotazione che il paese di destinazione sono gli stessi.
  •     Le prenotazioni cancellate prima del 17 marzo in cui era già presente una forza maggiore locale (come in Italia e in Spagna) saranno comunque processate e si rinuncerà all'addebito delle spese.
  •     Tuttavia, le prenotazioni cancellate quando la FM non era applicabile saranno soggette all'approvazione del fornitore e saranno elaborate a tempo debito (si prega di considerare che attualmente c'è un arretrato, comprensibilmente).

Conferma della chiusura del paese 

In aggiunta al protocollo di forza maggiore, vogliamo anche informare i nostri partner che abbiamo aggiornato i nostri sistemi di prenotazione in merito a quei Paesi i cui governi hanno preso provvedimenti circa la richiesta di chiusura degli hotel. 

In tal senso, non mostreremo più la disponibilità negli hotel interessati e cancelleremo proattivamente tutte le prenotazioni di alloggi e servizi complementari (trasferimenti, noleggio auto, attività e parchi a tema). Per il momento ciò include i seguenti Paesi e periodi (soggetto a revisione ed estensione): 

  • Brasile
    Bonito:
    dall'1 al 15 aprile
    Buzios e Goias: dal 23 marzo al 4 aprile
    Praia de Pipa: dal 31 marzo al 30 aprile
    Santa Caterina: dall'1 al 07 aprile 
  • Bulgaria: dal 20 marzo al 13 aprile
  • Cipro: dal 21 marzo al 30 aprile
  • Filippine:
    Luzon Island (incl. Metro Manila) & Cebu: dal 17 marzo al 13 aprile
    Provincia di Aklan (incl. Isole Borocay): dal 31 marzo al 14 aprile
  • Germania: dal 25 marzo al 13 aprile
  • Grecia: dal 23 marzo al 30 aprile
  • Hamilton Island, Australia: dal 22 marzo al 30 aprile
  • India: dal 25 marzo al 13 aprile
  • Isola della Riunione: dal 27 marzo al 02 aprile
  • Italia: Inizialmente dal 25 marzo al 3 aprile, prorogato fino al 13 aprile
  • Malesia: dal 27 marzo al 14 aprile
  • Malta: dal 27 marzo al 15 aprile
  • Mauritius: dal 27 marzo al 02 aprile
  • Portogallo: dal 26 marzo al 15 aprile  
  • Regno Unito: dal 25 marzo al 13 aprile
  • Repubblica Ceca: dall'1 all'11 aprile
  • Spagna: dal 26 marzo all'11 aprile
  • Stati Uniti:
    Florida Keys: dal 22 marzo al 5 aprile
    Fort Lauderdale: Inizialmente dal 23 marzo al 9 aprile, prorogato fino all'8 maggio
    Miami: dal 23 marzo al 22 aprile
    Nevada: dal 19 marzo al 18 aprile

  • Seychelles: dal 27 marzo al 15 aprile
  • Sudafrica: dal 26 marzo al 16 aprile
  • Zanzibar: dal 21 marzo al 21 aprile
  • Zimbabwe: dal 01 al 20 aprile

 

 
Title: 

Come modificare o cancellare una prenotazione  

Body: 

Si consiglia vivamente di utilizzare la connessione API e/o il sito Web per annullare e/o modificare le prenotazioni effettuate con noi. 

Se possibile, si prega di evitare di chiamare il nostro centro operativo di supporto alle prenotazioni (CRC) poiché tratteremo le richieste di rimborso in base alle chiusure E/O alla forza maggiore entro 10 giorni, tuttavia i rimborsi possono richiedere fino a 30 giorni per essere elaborati, a causa di dipendenze esterne (aumento dei volumi presso banche e fornitori di commercianti).

Ricorda: tutte le cancellazioni devono essere effettuate prima dell'arrivo dell'ospite, altrimenti non possiamo garantire un rimborso. 

Title: 

Come contattare il nostro call centre per richieste urgenti 

Content: 

Stiamo riscontrando livelli molto elevati di chiamate nei nostri centri operativi. Abbiamo messo a punto personale aggiuntivo e turni extra per far fronte alla domanda; tuttavia, comprensibilmente, ci vuole più tempo del solito per rispondere alle domande e siamo davvero grati per la vostra pazienza. 

Se devi contattare il centro di assistenza, fallo solo per prenotazioni con arrivo nelle prossime 72 ore. Questo ci consente di dare la priorità ai casi più urgenti – ed è nell'interesse di tutti. 

Per prenotazioni con arrivo NON nelle prossime 72 ore: laddove possibile, vorremmo chiederti di trattenerti nel contattare i nostri call center al momento e utilizzare invece la connessione API o il sito web per modificare o cancellare le tue prenotazioni. 

Title: 

Link utili sul COVID-19

Content: 

Per informazioni aggiornate sul Coronavirus, consigliamo i seguenti siti Web: 

Q&A section

La situazione di forza maggiore non si applica agli ospiti che erano già nella destinazione al momento della dichiarazione di forza maggiore e pertanto gli hotel riceveranno il pagamento per tali ospiti.

 

 

Questa situazione si evolve velocemente e metteremo regolari aggiornamenti qui in questa pagina web.

Stiamo riscontrando volumi di chiamate significativamente più alti rispetto ai normali nei nostri centri in tutto il mondo a causa della situazione e abbiamo già distribuito team e risorse extra. Tuttavia, ci stiamo impiegando più tempo del normale per gestire un'indagine e vorremmo ringraziare tutti i nostri partner per la loro pazienza. 

Ove possibile, desideriamo chiedere ai partner di trattenersi dal contattarci per prenotazioni che non prevedono un arrivo immediato (meno di 72 ore). Questo ci consente di dare la priorità alle nostre risorse sui casi più importanti e questo è qualcosa che è nell'interesse di tutti. 

Vi chiediamo di poter utilizzare gli strumenti self-service sul sito Web o API per annullamenti E modifiche. Elaboreremo le richieste di rimborso a causa di restrizioni di viaggio o di forza maggiore nei 10 giorni successivi alla cancellazione. 

 

La maggioranza del nostro personale può lavorare da remoto e i nostri centri operativi sono basati in molti uffici diversi in tutto il mondo, operando su base "follow the sun" con l'opzione di trasferire le chiamate verso centri diversi, se necessario. Pertanto, possiamo offrire supporto continuo ai partner in ogni scenario immaginabile. 

 

Title: 

Un messaggio per il nostro cliente

 
Content: 

Comprendiamo appieno che questo è un momento davvero complesso per tutti gli operatori del settore e ci impegniamo a fare tutto il possibile per aiutarti. 

Apprezziamo molto la tua collaborazione e vorremmo ringraziarti per la comprensione ed il supporto.